Boxer dalle dita d'acciaio

Due mani, due lame

Ogni tanto vado a riscoprire i vecchi film di arti marziali fatti in Cina. Mi sono imbattuto in questo titolo del 1972 (in rete c'è confusione sulla data di uscita) tramite una registrazione sul canale Italia Uno.
Su Ma è una ragazza che si avventura nella difficile missione di arrestare il violento figlio del governatore della provincia, per poi farlo processare.
Produzione incapace di uscire dalla mischia di tante altre cose simili, ma con qualche guizzo interessante nei combattimenti. Accanto alle classiche leggerezze di sceneggiatura e alla regia ricca di zoom proibitivi, spicca la protagonista Ling-Feng Shang-Kuan, un'icona delle produzioni di Taiwan.
(26 Mag 2019)

VOTO:

Scheda Breve

Titolo: Boxer dalle dita d'acciaio (Nu quan shi)
Regista: Shi Ching Yang
Attori: Tian Peng, Ling-Feng Shang-Kuan
Anno: 1972
Nazione: Cina